#noisiamoNLP                                                                                                                                                           

Sponsor

Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x

Calendario Generale Campionati

Ultimo mese Settembre 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1 2
week 36 3 4 5 6 7 8 9
week 37 10 11 12 13 14 15 16
week 38 17 18 19 20 21 22 23
week 39 24 25 26 27 28 29 30

34.ma Sanremo International Volley Cup

 

 

 

 

      

Promozione

Il San Giovanni Volley Ospedaletti conquista il terzo posto alla Final Four territoriale Liguria Ponente, giocata domenica a Finale Ligure: la semifinale ha visto la squadra allenata da Andrea Lanteri cedere 2-0 (15/12, 15/7) ai pari età del Carcare, partita caratterizzata da un primo set combattuto e giocato alla pari mentre nel secondo qualche errore di troppo ha permesso agli avversari di controllare agevolmente gioco e risultato finale. Pronto riscatto dei gialloblu nella finale valevole per il terzo gradino del podio, giocata e vinta per 2-0 (15/11, 15/10) col Bordivolley, grazie ad una buona ricezione che ha permesso anche una maggiore precisione in attacco.

Complessivamente un buon risultato per questa formazione, nata dalla collaborazione tra Nuova Lega Pallavolo Sanremo e San Giovanni Ospedaletti, considerando anche il fatto che ben due ragazzi su quattro della squadra (Filippo Migliore, Alessio Balbis, Matteo Paolino e Hicham El Jaidouli) hanno iniziato solo a settembre il loro percorso nello sport della pallavolo.

La collaborazione tra le due Società proseguirà anche per quanto riguarda il campionato under 13 6x6, che inizierà domenica (10.30) proprio ad Ospedaletti, con il primo dei quattro concentramenti previsti dal calendario del campionato di categoria al quale parteciperanno anche Volley Team Finale, Carcare e Albisola; per il gruppo allenato da Andrea Lanteri affrontare squadre sulla carta più quotate sarà senz'altro un importante momento di crescita tecnica sia individuale che collettiva.

 

 

 

 

Area riservata